Successivo » « Precedente

Dimagrire con Twitter (?)

Secondo un articolo del Corriere, l'uso di twitter aiuterebbe a dimagrire.

Secondo l'abstract della ricerca segnalata nell'articolo, pubblicata sul Translational Behavioral Medicine, i partecipanti che più avevano perso peso all'inizio del programma si sono rivelati i più attivi su Twitter.

Il contesto è quello di una ricerca in cui si tenta di capire come utilizzare i Social Media per motivare i partecipanti a seguire con successo un programma per la perdita di peso. Va da sé: chi segue il programma con successo sarà più portato a condividere la propria esperienza di chi sta registrando un fallimento. La ricerca, che ovviamente si propone di andare un po' più il là del semplice buon senso, tenta di individuare pratiche utili al fine di migliorare le probabilità di successo di un programma alimentare.

Un fatto interessante è che la partecipazione su Twitter sembra essere influenzata dal successo iniziale nell'obiettivo di perdere peso, ma è priva di correlazione con il fatto che il partecipante fosse già attivo su Twitter per conto proprio, prima dell'inizio del programma.

Commenti

Scrivi un commento